ALESSANDRO

classe 1994

Gestisce l’azienda di Famiglia

Nasce tra le colline del Chianti Classico. Dopo aver studiato Viticoltura ed Enologia, si appassiona sempre più al mondo del vino, decidendo cosi, di prendere a pieno le redini dell’antica azienda di famiglia.
Porta grandi innovazioni, prima nella campagna, con nuovi impianti e le più tecnologiche e moderne attrezzature, e poi, nella creazione della nuova cantina a Volpaia, in un ambito a dir poco storico.Tutto ciò, mantenendo ben salde le radici della tradizione esaltando al meglio il proprio territorio.

Ad oggi l’azienda possiede circa 10 ha vitati, 4 ha di oliveto e numerosi ettari boschivi,
con un altitudine media di 500 metri s.l.m.

Nell’azienda, il vitigno predominante, ed anche il più vocato del territorio, è il Sangiovese,
a seguire Cabernet Franc, Merlot, Trebbiano, Malvasia.

I vigneti più antichi risalgono a quasi 50 anni fà, con sesto d’impianto 90×280.
I vigneti più recenti hanno un sesto di impianto 80×250.

Gli appezzamenti di terreno non sono raggruppati in un unico corpo,
ma spalmati in varie zone del comune di Radda in Chianti e Gaiole in Chianti.

L’azienda fino al 2019 conferisce le uve ad una cantina sociale.
Solamente nel 2020, Alessandro decide di creare Tenute Selvolini,
aprire una cantina e applicare il proprio marchio su una bordolese.

Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno nella tua vita.

Alessandro

Proprietario